Siti
Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Giardino Botanico
GIARDINO BOTANICO .IT: Gli Orto Botanici maggiori in Italia e in Europa, da quello di Padova a quello di Berlino in Germania.
-
Sementi
Sul portale vedremo l'importanza dei Semi per la nascita e la crescita di una nuova specie vegetale e daremo qualche indicazione sulle varietà di sementi e sulla diffusione dei semi.
-
Bonsai
Portale dedicato al mondo dei Bonsai. Origini, caratteristiche e consigli pratici per la creazione e la cura del vostro Bonsai.
-
Torbiere
TORBIERE .COM: Le Torbiere sono giacimenti di torba, ossia di depositi composti da resti vegetali sommersi di acqua. Vedremo dove si trovano in Italia.
-
Innesto
Portale dedicato alla tecnica dell'innesto a proposito del quale si forniscono numerose informazioni come: cos'è un innesto, quando e come innestare e quali sono i differenti tipi di innesto.
-
Idrocoltura
IDROCOLTURA .NET - Il portale dedicato all'Idrocoltura, una tipo di coltivazione che non prevede l'uso del terriccio, bensì semplicemente di acqua, sostanze nutritive ed argilla espansa. Informazioni generali sulla tecnica, i vantaggi e le piante adatte.


Esigenze Ambientali

L'Habitat dell'Olivo

Una delle caratteristiche più marcate dell'olivo è certamente la frugalità, elemento che porta questo albero ad adattarsi facilmente ai più diversi terreni.

Dove

Pur essendo una pianta forte e rustica, l'olivo è comunque un grande amante delle temperature miti e teme notevolmente i climi freddi.

Queste poche notizie sull'ambiente ideale per l'olivo ci fanno dunque comprendere come mai gli stati e le regioni che vantano una maggiore presenza di oliveti si trovino proprio affacciati sul mar Mediterraneo; potremo per esempio citare la Spagna, la Grecia, la Turchia e la stessa Italia.

L'olivo predilige infatti i climi mediterranei con estati calde ed inverni miti. Se la rusticità è un pregio di questa pianta, le esigenze climatiche si mostrano dunque un difetto non trascurabile che rende impossibile la creazione di grandi oliveti nelle zone che non presentano determinate caratteristiche.

Gli olivi mostrano infatti segni di sofferenza già a temperature di 3 o 4° al di sopra degli 0°C, mentre temperure prossime ai -8°C possono determinare persino la morte della pianta o, perlomeno, dell'apparato aereo.

Il clima deve dunque risultare mite ed ospitale, meglio se accompagnato dall'assenza di venti eccessivamente forti.

Infine, anche l'umidità e la piovosità rappresentano ostacoli alla coltivazione degli olivi che, incredibilmente, prediligo i climi più secchi e sono in grado di sopravvivere anche a lunghi periodi di siccità sfruttando al meglio le risorse idriche già presenti nella pianta.

Navigare Facile
uliveti.it

Portale dedicato all'olivo ed alla coltivazione di questo albero da frutto. Si forniscono informazioni sull'aspetto, le esigenze ambientali e la raccolta delle olive.
Argomenti

L' Olivo
Esigenze Ambientali
Raccolta delle Olive